La maggior parte delle aziende non sono autosufficienti dal punto di vista finanziario. Ogni impresa necessita di capitali più o meno ingenti sebbene l'idea sia geniale. Quando il progetto e l'idea che ci sta dietro sono concreti ma soprattutto certi di realizzazione allora l'unica cosa da fare è ricercare e trovare i possibili canali di finanziamento. Tra questi, il più tradizionale ed istituzionale è quello bancario cui si rivolgono aziende startup. Quando però c'è bisogno di implementare l'azienda assumendo nuove risorse, il sistema bancario non può essere l'unico. Occorre perciò percorrere vie tortuose e gettare le basi da cui poi nascerà l'azienda vera e propria. L'imprenditore dovrà essere affiancato da un professionista per poter avanzare e essere finanziato a dovere.